a parte

loc. sost. m. (teat.) battuta o monologo che l'attore recita rivolgendosi direttamente al pubblico, come di nascosto dagli altri personaggi presenti in scena.

trasfosso

agg. si dice di ferita provocata da un proiettile che passa da parte a parte un organo o un tessuto. 

leggi

parte

s.f.  (1) ciascuno degli elementi che, uniti insieme, formano un tutto; si dice sia di componenti materialmente staccati, sia di elementi considerati distintamente rispetto all'insieme che di essi si compone: fare , essere parte di qualcosa ; dividere , suddividere , ripartire qualcosa in parti ; avere la propria parte ; le parti del corpo ; l'armonia delle parti nell'edificio ; il secondo è la sessantesima parte del minuto | fare le parti , dividere qualcosa tra diverse persone secondo un...

leggi

impuntire

v. tr. [io impuntisco , tu impuntisci ecc.] (1) cucire materassi, guanciali e sim. con punti distanziati e passando il filo da parte a parte in modo da tener ferma l'imbottitura (2) unire con punti fitti due strati di cuoio, panno ecc. 

leggi

Sitemap