abaco

o abbaco, s.m. [pl. -chi]

1.  libretto che tratta i primi elementi di aritmetica; strumento per calcoli elementari, simile al pallottoliere, in uso nell'antichità e nel medioevo e ancor oggi in oriente; tavola pitagorica | (estens.) l'arte di fare i conti

2.  (mat.) nomogramma

3.  (arch.) parte superiore del capitello, a forma di parallelepipedo o di tavoletta, sulla quale poggia l'architrave o l'arco.

abacà

o abaca [àbaca], s.f.  (1) pianta tropicale delle drusacee tipica delle filippine (2) la fibra tessile che si ricava dalla pianta omonima; canapa di manila. 

leggi

Sitemap