abbattuto

part. pass. di abbattere agg. nei sign. del verbo | scoraggiato, avvilito: essere , sentirsi abbattuto.

ripristinare

v. tr. [io riprìstino ecc.] rimettere nelle condizioni originarie; restaurare, reintegrare: ripristinare un muro abbattuto | (fig.) ristabilire, rimettere in vigore o in uso: ripristinare una legge , l'ora solare.  

leggi

knock-down

loc. avv. o agg. e sost. m. invar. (sport) si dice di un pugile che sia stato abbattuto dall'avversario e riesca tuttavia a rialzarsi entro dieci secondi. 

leggi

abbattere

v. tr.  (1) far cadere, gettare giù, atterrare: abbattere un albero , un ostacolo ; abbattere un aereo | abbattere l'avversario , nel pugilato, mandarlo al tappeto (2) demolire, distruggere (anche fig.): abbattere un muro , un fabbricato ; abbattere un regime | (fig.) diminuire fortemente: abbattere i costi produzione  (3) colpire a morte, uccidere: abbattere un animale ; abbattere un gran numero di nemici  (4) (fig.) prostrare, deprimere, avvilire: la notizia lo ha...

leggi

abbattaggio

s.m. nella tecnica mineraria, parte laterale della sezione di scavo di una galleria. 

leggi

abbattifieno

s.m. invar. nei fienili, botola attraverso la quale si cala il fieno nella stalla sottostante. 

leggi

abbattimento

s.m.  (1) l'abbattere; demolizione; uccisione: l'abbattimento della selvaggina  (2) (fig.) avvilimento, prostrazione morale o anche fisica: essere in uno stato di abbattimento  (3) abbattimento alla base , (econ.) esclusione di una prima quota del reddito o del patrimonio dalla tassazione (4) (chim.) processo di eliminazione di particelle solide o liquide da un gas. 

leggi

abbattitore

agg. e s.m. [f. -trice] (non com.) che, chi abbatte (anche fig.) s.m.  (1) operaio specializzato nell'abbattere piante forestali (2) operaio che, nelle cave di pietra, distacca il materiale e lo demolisce (3) macchina per abbattere le piante. 

leggi

abbattuta

s.f.  (1) zona di bosco in cui sono stati abbattuti gli alberi | insieme di alberi abbattuti, spec. per ostacolare il passaggio di truppe nemiche (2) (mar.) movimento di rotazione che una nave a vela compie lasciando l'ormeggio per prendere il vento (3) (aer.) contatto al suolo di un aereo sul carrello anteriore, che nella fase di atterraggio è successivo al contatto sul carrello posteriore. 

leggi

Sitemap