abbottare

v. tr. [io abbòtto ecc.] (region.) gonfiare, far diventare gonfio: se rimango finisce che gli abbotto gli occhi (moravia) | abbottarsi v. rifl. (region.) rimpinzarsi, abbuffarsi.

abbottonare

v. tr. [io abbottóno ecc.] infilare i bottoni nei corrispondenti occhielli: abbottonare una federa ; abbottonarsi la giacca | abbottonarsi v. rifl. chiudersi per mezzo di bottoni: il golf si abbottona sulla spalla | v. rifl.  (1) chiudere per mezzo di bottoni un indumento che si indossa: abbottónati che prendi freddo!  (2) (fig. fam.) assumere un atteggiamento cauto e riservato: restarsene abbottonato.  

leggi

abbottonato

part. pass. di abbottonare agg.  (1) chiuso con bottoni (2) (fig. fam.) riservato, cauto: sembra un tipo molto abbottonato § abbottonatamente avv. con riservatezza, con cautela. 

leggi

abbottonatura

s.f.  (1) l'abbottonare (2) serie di bottoni e occhielli; la parte dell'abito dove si trovano i bottoni: abbottonatura laterale.  

leggi

Sitemap