abrasione

s.f.

1.  l'abradere; cancellatura, raschiatura

2.  (geol.) azione meccanica di erosione e demolizione esercitata sulle coste dalle onde marine e sull'alveo di torrenti o fiumi dallo scorrere dell'acqua

3.  (tecn.) asportazione superficiale di materiale mediante abrasivi

4.  (med.) lesione superficiale della cute o delle mucose, prodotta da traumi lievi.

peeling

s.m. invar. intervento di chirurgia estetica consistente nell'asportazione degli strati più superficiali dell'epidermide del volto | (estens.) abrasione superficiale dell'epidermide ottenuta con sostanze farmacologiche o cosmetiche. 

leggi

Sitemap