abrogativo

agg. che ha il fine di abrogare, che abroga: referendum abrogativo di una legge.

abrogabile

agg. che si può abrogare. 

leggi

abrogare

v. tr. [io àbrogo , tu àbroghi ecc.] (dir.) annullare, revocare una legge, un decreto e sim. mediante un atto di autorità pubblica. 

leggi

abrogatorio

agg. (dir.) che abroga: provvedimento abrogatorio.  

leggi

abrogazione

s.f. (dir.) l'abrogare, l'essere abrogato: abrogazione espressa , quella che avviene mediante un'esplicita menzione; abrogazione tacita , quella che avviene per incompatibilità con le norme precedenti. 

leggi

abrogazionista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi sostiene la necessità di abrogare una legge | anche agg. : campagna , propaganda abrogazionista.  

leggi

Sitemap