abside

s.f.

1.  (arch.) nelle basiliche romane, struttura semicircolare, poligonale o lobata posta in fondo alla navata; poi, costruzione dello stesso tipo alla fine della navata centrale delle chiese cristiane, ricoperta da una semicupola e contenente il coro

2.  nella tenda da campeggio del tipo canadese, zona, in genere semicircolare, opposta all'ingresso | s.m. (astr.) apside.

absidiola

s.f. (arch.) piccola abside | abside che chiude una navata minore o il transetto. 

leggi

absidale

agg. (arch.) dell'abside: catino absidale.  

leggi

absidato

agg. (arch.) a forma di abside; provvisto di abside: cappella absidata.  

leggi

Sitemap