baccelliere

s.m.

1.  nell'ordinamento cavalleresco medievale, giovane gentiluomo aspirante cavaliere

2.  nel medioevo, studente che aveva conseguito il primo grado accademico, inferiore a quello di dottore

3.  (fig. lett.) saccentone.

baccellato

agg. che è decorato con elementi a forma di baccelli: una modanatura baccellata.  

leggi

baccellatura

s.f. (arch.) decorazione di sarcofagi, capitelli, modanature ecc., frequente nell'arte classica e rinascimentale, costituita da serie di baccelletti. 

leggi

baccelletto

s.m. (arch.) elemento decorativo a forma di piccolo baccello stilizzato in rilievo. 

leggi

baccellierato

s.m. (lett.) grado di baccelliere. 

leggi

baccellino

agg. (bot.) che produce baccelli: piante baccelline.  

leggi

baccello

s.m.  (1) frutto delle leguminose, allungato, a due valve contenenti più semi (p. e. piselli, fagioli) | (tosc.) il frutto fresco della fava (2) (fig. tosc.) semplicione, buono a nulla (3) (arch.) baccelletto. 

leggi

baccellone

s.m. [f. -a] (tosc.) semplicione, sciocco, buono a nulla. 

leggi

baccelloneria

s.f. (tosc.) azione o detto da baccellone; sciocchezza. 

leggi

Sitemap