balco

s.m. [pl. -chi] (ant.)

1.  balcone: per tetti, per li balchi e per le torre, / ciascun con lumi accesi intorno corre (boiardo)

2.  palco, fienile.

balcanico

agg. [pl. m. -ci] che si riferisce ai balcani, alla regione dei balcani: la penisola balcanica ; la questione balcanica.  

leggi

balcanizzare

v. tr. ridurre un paese alle condizioni di caos che all'inizio del novecento hanno improntato la vita politica degli stati balcanici; anche, smembrare uno stato in tanti piccoli stati. 

leggi

balcanizzazione

s.f. il balcanizzare, l'essere balcanizzato. 

leggi

balconata

s.f.  (1) balcone allungato sul quale si aprono diverse finestre (2) nelle sale da spettacolo, ordine di posti sovrastante la platea; galleria. 

leggi

balconcino

s.m.  (1) dim. di balcone  (2) reggiseno a balconcino , sostenuto da una struttura rigida o semirigida. 

leggi

balcone

s.m. ripiano generalmente di pietra o cemento armato, chiuso da un parapetto, che sporge dal muro esterno di un edificio in corrispondenza di una porta-finestra: affacciarsi , stare al balcone. dim. balconcino.  

leggi

balconnet

s.m. invar. reggiseno rigido a balconcino. 

leggi

Sitemap