baldo

agg. che dimostra sicurezza di sé ardito, baldanzoso: un baldo giovane § baldamente avv.

baldacchino

s.m.  (1) drappo quadrangolare, ornato di fregi e frange pendenti ai lati, sostenuto da quattro o più aste, sotto il quale si porta in processione il ss. sacramento | drappo analogo che sta sopra gli altari o i troni; un tempo faceva anche da copertura ai letti (2) (arch.) sovrastruttura in marmo o pietra di edicole, tombe, cibori, spec. nell'arte barocca. 

leggi

baldanza

s.f. ferma fiducia in sé stessi: baldanza giovanile ; risolutezza spavalda: essere pieno di baldanza.  

leggi

baldanzoso

agg. che ha, che mostra baldanza; ardito, spavaldo: con passo baldanzoso § baldanzosamente avv.  

leggi

baldezza

s.f. (ant.) baldanza. 

leggi

baldoria

s.f.  (1) allegria rumorosa e spensierata di più persone; festa chiassosa: far baldoria  (2) (tosc.) falò acceso in determinate feste di campagna. 

leggi

baldracca

s.f. prostituta. 

leggi

Sitemap