balia

(1)

s.f. donna che allatta i bambini altrui dietro compenso: prendere a balia , allattare un figlio altrui; mandare , mettere a balia , affidare un neonato a una balia che lo allevi in casa propria | balia asciutta , donna che si cura dei bambini altrui senza allattarli | far da balia a qualcuno , (fig.) accudirlo, proteggerlo, educarlo | aver bisogno della balia , (fig.) si dice di persona impacciata e incapace di iniziative | tenere qualcosa a balia , (fig.) mandarla per le lunghe.

balia (2)

ant. bailia, s.f.

1.  (ant.) potere assoluto, signoria | oggi solo nella loc. in balia di , in potere, alla mercé di (anche fig.): in balia delle onde , della sorte ; restare in balia di sé stesso , abbandonato a sé stesso, senza aiuto o protezione

2.  nei comuni medievali, magistratura straordinaria con amplissimi poteri, anche giurisdizionali

3.  (lett.) forza, vigore: sentome mortalmente feruto: / perdo la conoscenza e la balia (rustico di filippo).

bal tabarin

loc. s. m. invar. lo stesso che tabarin.  

leggi

balafon

s.m. (mus.) tipo di xilofono costituito di tavolette di legno munite di risuonatori; è diffuso in africa occidentale e centrale. 

leggi

balalaica

o balalaika , s.f. (mus.) strumento russo simile alla chitarra, con cassa triangolare e lungo manico, sul quale sono tese tre corde. 

leggi

balance

s.m. invar. dispositivo degli apparecchi stereofonici che consente di equilibrare l'intensità di uscita del suono dai vari canali. 

leggi

balanico

agg. [pl. m. -ci] (anat.) relativo al glande. 

leggi

balanino

s.m. piccolo insetto coleottero dal lungo rostro ricurvo, la cui larva è parassita di nocciole, ghiande e castagne (fam. curculionidi). 

leggi

balanite

s.f. (med.) infiammazione del glande. 

leggi

balano

s.m. piccolo crostaceo che vive fisso agli scogli marini o alle conchiglie e il cui guscio è costituito da pezzi calcarei disposti a cratere. 

leggi

balascio

ant. balasso , s.m. varietà di rubino di color rosso tendente al giallo. 

leggi

balata

s.f. gommoresina ottenuta dal latice di alcune piante esotiche, usata come impermeabilizzante e isolante. 

leggi

Sitemap