cacciatore

s.m. [f. -trice]

1.  chi va a caccia di selvaggina | cacciatore di frodo , chi caccia senza licenza o trasgredisce le norme sulla caccia; bracconiere | cacciatori di teste , (etnol.) popoli primitivi che, in ossequio a credenze animistiche, sono spinti a impossessarsi dei crani dei nemici vinti; (fig.) nell'uso giornalistico, professionisti specializzati nella ricerca e nella selezione di personale, spec. dirigenti, per conto di aziende

2.  (fig.) chi va alla ricerca ostinata e avida di qualcosa: cacciatore di dote , chi è alla ricerca di una moglie molto ricca

3.  (mil.) nei secc. xviii e xix, soldato a piedi o a cavallo armato alla leggera, impiegato in avanscoperta o per operazioni particolari | cacciatori delle alpi , nella seconda guerra d'indipendenza (1859), corpo di volontari italiani comandato da g. garibaldi

4.  (non com.) aereo da caccia; pilota o aviatore di aerei da caccia agg. [f. -trice , pop. - tora] che caccia.

bracconiere

s.m. cacciatore di frodo. 

leggi

baleniere

s.m. cacciatore di balene; marinaio di una baleniera. 

leggi

balestriere

s.m. (ant.) soldato o cacciatore armato di balestra | tiratore di balestra. 

leggi

catana

s.f. (region.) giacca da cacciatore | la tasca di questa giacca usata come carniere. 

leggi

serpaio

region. serparo, s.m.  (1) luogo pieno di serpi; nido di serpi (2) cacciatore o addomesticatore di serpenti. 

leggi

tordaio

s.m.  (1) luogo dove si allevano tordi (2) uccellanda per catturare i tordi con le reti (3) (non com.) cacciatore di tordi. 

leggi

fatta

s.f. (tosc.) escremento della selvaggina, che serve da traccia per il cacciatore | esser sulla fatta , (fig.) esser sulla traccia. 

leggi

falconiere

s.m.  (1) cacciatore col falcone; allevatore, addestratore di falconi (2) titolo del dignitario di corte preposto alla guida delle cacce. 

leggi

capanno

s.m.  (1) piccola capanna per usi agricoli e sim.: il capanno degli attrezzi ; capanno da cacciatore , dove il cacciatore si apposta in attesa della selvaggina da passo (2) pergolato a cupola che funge da copertura di terrazze, giardini ecc. (3) cabina negli stabilimenti balneari. 

leggi

cacciatora

s.f. usato solo nella loc. alla cacciatora , secondo l'uso dei cacciatori | con riferimento alla foggia degli abiti dei cacciatori: stivali alla cacciatora ; giacca alla cacciatora , giacca comoda e robusta, con una grossa tasca posteriore in cui riporre la selvaggina uccisa | modo di cucinare le carni con pomodoro, aglio, vino, aceto, salvia o rosmarino: pollo , coniglio alla cacciatora | salamino alla cacciatora , cacciatorino. 

leggi

cacciatorino

s.m. salamino di pasta dura. 

leggi

cacciatorpediniere

s.m. invar. nave da guerra di medio tonnellaggio (2000-5000 t), molto veloce, progettata per la caccia delle torpediniere ma trasformatasi poi in unità da combattimento polivalente, armata di missili, cannoni e mitragliere antinave e antiaereo, oltre che di siluri e lanciabombe antisommergibile. 

leggi

Sitemap