cacume

s.m. (ant. lett.) vetta, sommità di un monte.

cacuminale

agg.  (1) (lett.) della cima, che sta in cima: zona cacuminale di un monte ' piante cacuminali , che vivono al limite delle nevi perpetue (2) (ling.) si dice di suono che si articola appoggiando la parte anteriore della lingua alla volta del palato: consonanti cacuminali , presenti in taluni dialetti it. (p. e. i suoni dd nel sicil. cavaddu 'cavallo'). 

leggi

Sitemap