cadaverina

s.f. (chim.) sostanza azotata che si forma nella putrefazione di organismi animali.

ptomaina

s.f. (chim.) ciascuna delle diammine fortemente tossiche che si formano nei processi putrefattivi per decomposizione degli amminoacidi costituenti le proteine (p. e. la cadaverina e la putrescina). 

leggi

Sitemap