cadetto

agg. si dice di figlio maschio non primogenito appartenente a una famiglia nobile, o del ramo collaterale di una famiglia nobile | (sport) di squadra, campionato o competizione di seconda categoria: la serie cadetta , la serie b, spec. del calcio s.m.

1.  figlio maschio non primogenito

2.  allievo di un'accademia militare

3.  (sport) atleta di una squadra cadetta.

brisura

s.f. (arald.) ogni modifica apportata a un'arme gentilizia per distinguere un ramo cadetto o bastardo dal ramo principale o legittimo. 

leggi

Sitemap