caffè

(1)

s.m.

1.  pianta tropicale sempreverde con fiori bianchi e frutti a bacche scarlatte contenenti ciascuna due chicchi verdognoli (fam. rubiacee): il caffè è originario dell'etiopia

2.  (estens.) i chicchi della pianta di caffè e la bevanda amara e aromatica che si ricava dalla polvere dei chicchi tostati e macinati: una tazzina di caffè ; caffè lungo , ristretto , più o meno diluito; caffè espresso , preparato al momento con una speciale macchina; caffè macchiato , con aggiunta di un po' di latte; caffè corretto , con aggiunta di alcolico; caffè e latte , latte e caffè , caffellatte; caffè nero , puro, senza aggiunte | al caffè , alla fine del pranzo | caffè d'orzo , di cicoria , bevanda fatta con semi d'orzo o radici di cicoria tostati

3.  locale pubblico nel quale si consumano caffè e altre bevande, gelati, pasticceria ecc. | chiacchiere da caffè , discorsi oziosi e svagati | in funzione di agg. del colore bruno dorato del caffè: una cravatta caffè.

caffè (2)

caffè concerto;loc. sost. m. invar. caffè o ristorante in cui si può assistere a un breve spettacolo musicale; café-chantant.

bistrot

s.m. invar. caffè parigino; per estens., taverna, mescita. 

leggi

café

café-chantant;loc. sost. m. invar. (antiq.) caffè concerto. 

leggi

barbagliata

s.f. (lomb.) bevanda calda costituita da caffè e cioccolata con aggiunta di panna. 

leggi

caffetteria

s.f.  (1) l'insieme dei generi (pasticceria, bevande ecc.) che vengono serviti nei caffè (2) in un albergo, il servizio e la sala adibiti alla prima colazione | in stazioni, aeroporti e sim., locale dove si possono consumare caffè e altre bevande; buffet. 

leggi

caffeomanzia

s.f. arte di predire il futuro interpretando le figure disegnate da fondi di caffè rovesciati in una bacinella d'acqua. 

leggi

caffellatte

o caffelatte , s.m. invar. bevanda composta di caffè e latte, che si prende soprattutto la mattina come prima colazione | in funzione di agg. invar. del colore del caffellatte: un abito caffellatte.  

leggi

bricco

s.m. [pl. -chi] piccolo recipiente, più largo in fondo che in alto, con beccuccio e manico: il bricco del caffè , del latte. dim. bricchetto , bricchettino.  

leggi

Sitemap