calcografia

s.f.

1.  procedimento di stampa in cui le matrici sono incise su lastre di rame manualmente (puntasecca, mezzatinta), chimicamente (acquaforte) o con processo fotomeccanico | (estens.) lastra di rame così incisa

2.  insieme delle tecniche d'incisione su rame

3.  luogo in cui si stampano o si conservano le lastre incise.

calcolitografia

s.f. procedimento di stampa in cui un'immagine originale ottenuta con la calcografia viene trasportata su pietra litografica o su lastra metallica e quindi stampata con i metodi della litografia. 

leggi

calcografico

agg. [pl. m. -ci] relativo alla calcografia: procedimento calcografico § calcograficamente avv. con procedimento calcografico. 

leggi

calcografo

s.m. [f. -a] (1) chi esercita la calcografia, sia come incisore, sia come stampatore o riproduttore di matrici (2) chi vende incisioni su rame. 

leggi

Sitemap