calcolabile

agg. che si può calcolare.

prostaferesi

s.f. (mat.) metodo usato in trigonometria per trasformare la somma di due funzioni trigonometriche in un prodotto calcolabile con i logaritmi. 

leggi

calcola

s.f.  (1) spec. pl. ciascuno dei regoli di un telaio a mano che, alzati o abbassati dal piede del tessitore, aprono o chiudono i fili dell'ordito (2) parte di un meccanismo che, azionata dal piede, funziona come le calcole del telaio. 

leggi

calcolare

v. tr. [io càlcolo ecc.] (1) determinare per mezzo di calcolo: calcolare il peso , la distanza , il volume ; calcolare a occhio , approssimativamente | (assol.) eseguire calcoli; contare, computare (2) comprendere, considerare in un calcolo, conteggiare; tenere in conto, apprezzare: l'hanno calcolato tra i presenti ; non lo calcola per niente  (3) giudicare, prevedere razionalmente; valutare ponderando attentamente: calcolare i pericoli ; un rischio calcolato.  

leggi

calcolatore

agg. e s.m. [f. -trice] (1) che, chi calcola o sa fare bene i calcoli: è un calcolatore preciso ' regolo calcolatore , strumento per eseguire calcoli (2) (fig.) che, chi riflette molto prima di agire; per estens., che, chi agisce per interesse o per calcolo: mentalità calcolatrice ; un freddo calcolatore s.m. macchina con cui si eseguono calcoli | calcolatore (elettronico) , denominazione generica di apparecchi per l'elaborazione elettronica dei dati o la simulazione di processi:...

leggi

calcolatrice

s.f. apparecchio meccanico, elettromeccanico o elettronico, da tasca o da tavolo, in grado di compiere operazioni aritmetiche e altre funzioni elementari (percentuale, radice quadrata ecc.) o anche calcoli scientifici ed economici. 

leggi

calcolazione

s.f. (ant.) calcolo. 

leggi

calcolista

agg. e s.m. e f. [pl. m. -sti] si dice di ingegnere edile che si occupa della progettazione di strutture in cemento armato. 

leggi

calcolitico

s.m. età del rame; eneolitico | usato come agg. [pl. m. -ci]: periodo calcolitico.  

leggi

calcolitografia

s.f. procedimento di stampa in cui un'immagine originale ottenuta con la calcografia viene trasportata su pietra litografica o su lastra metallica e quindi stampata con i metodi della litografia. 

leggi

calcolitografico

agg. [pl. m. -ci] di, relativo a calcolitografia: riproduzioni calcolitografiche.  

leggi

calcolo

s.m.  (1) esecuzione di operazioni matematiche; complesso di procedimenti matematici tramite cui si giunge alla soluzione di un problema: calcolo numerico , algebrico , infinitesimale , differenziale , integrale | calcolo delle probabilità , (stat.) studio del grado di probabilità che si realizzi un evento aleatorio | in logica matematica, sistema formale deduttivo provvisto di regole di inferenza ed, eventualmente, di assiomi: calcolo proposizionale , dei predicati  (2) (estens.) la...

leggi

Sitemap