continente

(1)

s.m.

1.  ognuna delle grandi superfici emerse della crosta terrestre: continente antico , il blocco che costituisce l'asia, l'africa e l'europa; continente nuovo , l'america; continente nuovissimo , l'australia; continente antartico , l'antartide

2.  la terraferma, rispetto alle isole vicine: andare a vivere in continente.

continente (2)

ant. contenente, agg. che si contiene, sa frenare i propri impulsi e desideri, spec. quelli dei sensi; morigerato: uomo continente nei piaceri , nel bere § continentemente avv.

europeo

agg. dell'europa: continente europeo s.m. [f. -a] abitante, nativo dell'europa. 

leggi

continentale

agg. del continente, che si trova nel continente: clima , stato continentale | campione , titolo ecc. continentale , (sport) per antonomasia, europeo | europa continentale , il continente europeo, con esclusione delle isole e delle penisole s.m. e f. chi è nato, chi abita sul continente, rispetto agli isolani. 

leggi

extraeuropeo

o estraeuropeo, agg. che è fuori, che non fa parte dell'europa: paese , continente extraeuropeo.  

leggi

australoide

agg. e s.m. e f. si dice di tipo umano originario del continente australiano, caratterizzato da pelle bruna, naso largo e capigliatura crespa. 

leggi

eurasiatico

[pl. m. -ci] agg. dell'eurasia, denominazione geografica comprensiva di europa e asia: il continente eurasiatico agg. e s.m. [f. -a] eurasiano. 

leggi

ittero

s.m. uccello di medie dimensioni con capo slanciato, becco conico, corpo snello, piumaggio variopinto e canto melodioso; vive su tutto il continente americano (ord. passeriformi). 

leggi

americanistica

s.f. lo studio storico ed etnologico del continente americano | in senso più ristretto, lo studio della lingua e della letteratura degli stati uniti d'america. 

leggi

eloderma

s.m. [pl. -mi] (zool.) genere di rettili del continente americano con corpo tozzo, capo allargato, zampe corte, pelle scura a chiazze gialle ricoperta di tubercoli, morso velenoso (ord. squamati). 

leggi

bantù

o bantu [bàn-tu], agg. invar. si dice di una delle grandi famiglie linguistiche del continente africano s.m. invar.  (1) [anche f.] l'appartenente a una popolazione bantù (2) lingua bantù. 

leggi

continentalità

s.f. il carattere continentale di un paese, per lo più in riferimento al clima. 

leggi

Sitemap