dalai-lama

s.m. invar. capo supremo della chiesa buddhista del tibet, fino al 1959 anche sovrano temporale.

Sitemap