dalia

s.f. pianta ornamentale con fiori grandi raccolti in capolini di vari colori (fam. composite).

dal

prep. composta di da e il.  

leggi

dalai-lama

s.m. invar. capo supremo della chiesa buddhista del tibet, fino al 1959 anche sovrano temporale. 

leggi

dalbergia

s.f. (bot.) genere di piante tropicali, arboree o arbustacee, comprendente specie che forniscono legno pregiato, come il trac e il palissandro (fam. papilionacee). 

leggi

dalla

prep. composta di da e la.  

leggi

dallato

o da lato, avv. (ant. , tosc.) di fianco, da parte: mettiti dallato.  

leggi

dalle

prep. composta di da e le.  

leggi

dalli

vedi dàgli

leggi

dallo

prep. composta di da e lo.  

leggi

dalmata

agg. [pl. m. -ti] della dalmazia: costa dalmata ' razza dalmata , razza di cani grandi e slanciati dal pelame raso bianco a macchie nere e orecchie scure pendenti s.m.  (1) [anche f.] chi è nato, chi abita in dalmazia (2) cane di razza dalmata. 

leggi

dalmatica

s.f.  (1) ampia e lunga veste bianca originaria della dalmazia, adottata a roma in età imperiale (2) veste liturgica indossata dai diaconi per il servizio all'altare. 

leggi

Sitemap