decalcificazione

s.f.

1.  (geol.) asportazione progressiva del carbonato di calcio dalle rocce, operata dalle acque ricche di anidride carbonica

2.  (med.) diminuzione della quantità di calcio nell'organismo o in un tessuto, spec. osseo, per malattia o alimentazione insufficiente.

osteomalacia

s.f. (med.) decalcificazione e rammollimento delle ossa. 

leggi

lehm

s.m. invar. (geol.) tipo di terreno proveniente da alterazione e decalcificazione di un loess, costituito da materiale argilloso e sabbioso finissimo. 

leggi

ferrettizzazione

s.f. (geol.) il complesso dei fenomeni di decalcificazione e di ossidazione del terreno che determinano la formazione del ferretto. 

leggi

decalcificare

v. tr. [io decalcìfico , tu decalcìfichi ecc.] privare del calcio, ridurre il contenuto di calcio | decalcificarsi v. rifl. perdere calcio. 

leggi

Sitemap