ebanite

s.f. sostanza dura ma fragile, di colore nero, costituita essenzialmente da gomma vulcanizzata con molto zolfo, che prima della diffusione delle materie plastiche era impiegata per oggetti d'uso comune (apparecchi telefonici, bocchini, pettini ecc.) o come isolante.

ebanista

s.m. e f. [pl. m. -sti] artigiano che fa lavori in ebano o in altri legni pregiati; per estens., falegname capace di eseguire lavori molto accurati. 

leggi

ebanisteria

s.f.  (1) tecnica di lavorazione dell'ebano e di altri legni pregiati; anche, i manufatti prodotti con questa tecnica (2) laboratorio, bottega di ebanista. 

leggi

ebano

s.m. albero tropicale che fornisce un legno duro pregiato di color nero, facilmente lucidabile, usato per fabbricare mobili di lusso, strumenti musicali ecc. (fam. ebenacee) | (estens.) il legno stesso: nero come l'ebano | d'ebano , (fig.) di color nero intenso: pelle d'ebano.  

leggi

Sitemap