ecolalia

s.f. ripetizione di parole già pronunciate da sé stessi o da altri; si manifesta spec. nei bambini durante le prime fasi di apprendimento del linguaggio; può essere di natura patologica ed è caratteristica di alcuni psicopatici.

Sitemap