edizione

s.f.

1.  riproduzione di un'opera a stampa, per diffonderla in un numero elevato di esemplari: prima , seconda edizione ; edizione integrale , ridotta ; edizione scolastica ; edizione economica , di lusso , tascabile ; edizione rilegata , in brossura ; edizione maggiore , minore , di una stessa opera pubblicata con o senza apparati, indici e sim.; edizione riveduta e corretta , sostanzialmente migliorata rispetto alla precedente | edizione critica , (filol.) pubblicazione di un testo curata secondo i metodi della critica testuale | edizione nazionale , pubblicazione delle opere di un grande scrittore a cura e a spese dello stato: l'edizione nazionale delle opere di benedetto croce

2.  l'insieme degli esemplari stampati da una stessa composizione tipografica: un'edizione di diecimila copie | (estens.) ciascuno degli esemplari di essa: possedere delle edizioni antiche

3.  ciascuna delle tirature di un quotidiano nel corso della giornata: edizione del mattino , della sera ; edizione straordinaria ; ultima edizione | ogni singola trasmissione di notiziari radiofonici o televisivi, che vanno in onda a ore diverse della giornata: l'edizione della notte del telegiornale

4.  (estens.) ripresa, ripetizione di una manifestazione, di uno spettacolo: la 48 a edizione del giro d'italia; l'ultima edizione del festival di sanremo | versione del parlato di un film: edizione italiana di un film inglese

5.  (fig. scherz.) nuovo aspetto, nuovo atteggiamento di una persona: hai visto maria ultima edizione?.

coedizione

s.f. edizione realizzata in comune da due o più editori. 

leggi

editio princeps

loc. sost. f. invar. prima edizione a stampa di un'opera; in partic., prima edizione di un'opera stampata nel sec. xv o nella prima metà del xvi. 

leggi

cofanetto

s.m.  (1) dim. di cofano  (2) cassettina usata per riporvi oggetti preziosi (3) custodia in materiale rigido, contenente i volumi che compongono un'opera o una collana editoriale: edizione in cofanetto.  

leggi

adespoto

non com. adespota , agg.  (1) (rar.) che non ha padrone (2) (filol.) si dice di manoscritto o edizione a stampa di un testo dei quali sia ignoto l'autore; anonimo. 

leggi

bodoniano

agg. di g. bodoni, tipografo ed editore: edizione bodoniana | legatura bodoniana o alla bodoniana , legatura con piatti di cartone sui quali è incollata la copertina del libro in brossura. 

leggi

Sitemap