effeminare

meno com. effemminare, v. tr. [io effémino ecc.] (lett.) rendere femmineo; per estens., infiacchire, snervare.

effemminare

e deriv. vedi effeminare e deriv.  

leggi

infemminire

v. tr. [io infemminisco , tu infemminisci ecc.] (lett.) effeminare | v. intr. [aus. essere], infemminirsi v. rifl. (lett.) diventare effeminato. 

leggi

effeminato

meno com. effemminato, part. pass. di effeminare agg. che assume atteggiamenti femminei; lezioso, molle, poco virile: un giovane effeminato ; costumi effeminati § effeminatamente avv.  

leggi

effeminatezza

meno com. effemminatezza, s.f. l'essere effeminato | atto, comportamento effeminato. 

leggi

Sitemap