effettuare

v. tr. [io effèttuo ecc.] mandare a effetto, attuare, realizzare: effettuare un piano , un'impresa ' usato nel linguaggio burocratico con il sign. di 'fare, eseguire': effettuare una fermata , fermarsi, detto di mezzi di trasporto pubblici | effettuarsi v. rifl. aver luogo; compiersi; accadere: la gita non si è potuta effettuare per il maltempo.

bollatrice

s.f. macchina per effettuare la bollatura. 

leggi

aviolanciare

v. tr. [io aviolàncio ecc.] effettuare uno o più aviolanci. 

leggi

ammarare

v. intr. [aus. avere ; non com. essere] (aer.) effettuare una manovra di ammaraggio. 

leggi

aerofotogramma

s.m. [pl. -mi] (1) fotografia del suolo ripresa da un aereo con una camera fotogrammetrica per effettuare un rilevamento topografico (2) (estens.) aerofotografia. 

leggi

analizzatore

s.m.  (1) [f. -trice] chi effettua analisi chimiche o fisiche (2) (fis. , tecn.) dispositivo atto a effettuare un'analisi: analizzatore acustico, di luce | analizzatore universale , (elettr.) tester. 

leggi

bolentino

s.m. lenza di nailon con più ami e con un piombo all'estremità che si cala a mano da un'imbarcazione per effettuare la pesca sul fondo (detta appunto pesca al bolentino). 

leggi

effettuabile

agg. che si può effettuare; realizzabile, eseguibile: un piano difficilmente effettuabile.  

leggi

effettuabilità

s.f. l'essere effettuabile; fattibilità. 

leggi

effettuale

agg. (lett.) che si riferisce all'effetto; concreto, effettivo: mi è parso più conveniente andare drieto alla verità effettuale della cosa, che alla imaginazione di essa (machiavelli) § effettualmente avv. (rar.) in realtà, concretamente. 

leggi

effettualità

s.f. (lett.) l'essere effettuale; realtà, concretezza. 

leggi

effettuazione

s.f. l'effettuare, l'effettuarsi; realizzazione, esecuzione: l'effettuazione di un programma.  

leggi

effettuoso

agg. (ant.) efficace § effettuosamente avv.  

leggi

Sitemap