effigiare

v. tr. [io effìgio ecc.] (lett.)

1.  rappresentare, raffigurare in effigie

2.  scolpire, ornare con effigi: le porte qui d'effigiato argento (tasso g. l. xvi, 2).

effige

vedi effigie

leggi

effigie

meno com. effige, s.f. [pl. -gie , meno com. -gi] (1) figura, immagine, spec. di persona, dipinta, disegnata, scolpita o incisa; anche, il quadro, la scultura, l'incisione e sim. che riproduce tale immagine | giustiziare , impiccare , bruciare in effigie , (st.) antica pratica consistente nell'eseguire la condanna di un reo contumace infierendo sul suo ritratto; da cui anche, spec. nelle rivolte popolari, condannare un personaggio, un regime, un'istituzione distruggendo i simboli che li...

leggi

Sitemap