evangelista

ant. vangelista, s.m. [pl. -sti] ciascuno degli autori dei quattro vangeli canonici (matteo, marco, luca, giovanni).

evangelistario

s.m. evangeliario. 

leggi

torricelliano

agg. relativo a evangelista torricelli (1608-1647), fisico e matematico italiano inventore del barometro | vuoto torricelliano , (fis.) il vuoto non spinto che si ottiene nella parte superiore di un tubo barometrico. 

leggi

evangeliario

o evangelario , s.m. libro liturgico contenente i passi del vangelo che si cantano o si recitano nelle messe solenni. 

leggi

evangelico

agg. [pl. m. -ci] (1) del vangelo, tratto dal vangelo: parabola evangelica  (2) prescritto dal vangelo, conforme allo spirito del vangelo: precetti evangelici ; carità evangelica  (3) chiesa evangelica , denominazione generica di varie chiese riformate agg. e s.m. [f. -a] che, chi appartiene a una chiesa evangelica: pastore evangelico § evangelicamente avv. secondo gli insegnamenti e lo spirito del vangelo: vivere evangelicamente.  

leggi

evangelismo

s.m. posizione religiosa che oppone alla tradizione teologica e giuridica scolastica il ritorno al vangelo come parola immediata di dio. 

leggi

evangelizzare

ant. vangelizzare, v. tr.  (1) convertire alla fede cristiana con la predicazione del vangelo; ammaestrare alle verità del vangelo | (assol.) predicare il vangelo (2) (fig.) cercare di convincere, di convertire alle proprie opinioni; fare opera di proselitismo ideologico, politico. 

leggi

evangelizzatore

s.m. [f. -trice] chi evangelizza (anche fig.). 

leggi

evangelizzazione

s.f. l'evangelizzare, l'essere evangelizzato; l'opera di diffusione della dottrina evangelica mediante la predicazione: l'evangelizzazione dei goti.  

leggi

Sitemap