fabbrica

ant. lett. fabrica, s.f.

1.  (non com.) il fabbricare, il costruire; costruzione, fabbricato: le impalcature di una fabbrica | la fabbrica di san pietro , del duomo , la costruzione e manutenzione della basilica di san pietro a roma, del duomo di milano; anche, l'organizzazione che vi provvede; (fig.) lavoro interminabile

2.  stabilimento in cui si svolge una produzione industriale: fabbrica di biciclette ; una fabbrica di cinquemila operai ; sistema di fabbrica , storicamente, il modo di organizzare la produzione industriale basato sulla divisione del lavoro, la concentrazione di manodopera e l'uso di macchine | (fig.) luogo, ambiente da cui ha origine qualcosa di negativo, di riprovevole: certi giornali sono una fabbrica di menzogne | la fabbrica dell'appetito , (fig. scherz.) la necessità di mangiare. dim. fabbrichetta , fabbrichina accr. fabbricona , fabbricone (m.)

3.  fabbricazione, produzione (anche fig.): la fabbrica delle ceramiche è diffusa in tutta italia ; la fabbrica delle idee.

fabbricabile

agg.  (1) (non com.) che si può fabbricare (2) su cui si può costruire un fabbricato: area fabbricabile.  

leggi

fabbricante

part. pres. di fabbricare e agg. nei sign. del verbo s.m. e f. chi fabbrica; costruttore | chi possiede o gestisce una fabbrica. 

leggi

fabbricare

ant. lett. fabricare, v. tr. [io fàbbrico , tu fàbbrichi ecc.] (1) innalzare una costruzione, per lo più in muratura; costruire, edificare: fabbricare un palazzo  (2) produrre con un procedimento di lavoro industriale, o anche artigianale: fabbricare automobili , mobili  (3) (fig.) architettare, inventare: fabbricare notizie false ; fabbricare un processo , istruirlo su false accuse. 

leggi

fabbricativo

agg. (non com.) atto a essere fabbricato; fabbricabile, edificabile: terreno fabbricativo.  

leggi

fabbricato

part. pass. di fabbricare e agg. nei sign. del verbo s.m.  (1) edificio in muratura, spec. se di grandi dimensioni; casamento: un fabbricato industriale , civile , rurale ; imposta sui fabbricati  (2) (estens.) l'insieme delle persone che abitano in un palazzo: la signora rivelò subito la propria origine popolaresca apostrofando e insolentendo l'intero fabbricato (palazzeschi). 

leggi

fabbricatore

s.m. [f. -trice] (1) chi fabbrica (spec. in senso fig.): fabbricatore di inganni  (2) (non com.) muratore. 

leggi

fabbricatorio

agg. (non com.) relativo al fabbricare. 

leggi

fabbricazione

s.f.  (1) (non com.) il fabbricare; edificazione (2) produzione, lavorazione, spec. di tipo industriale: la fabbricazione della carta ; difetti di fabbricazione ' imposta di fabbricazione , imposta sui consumi che colpisce la merce nel momento della sua produzione. 

leggi

berrettificio

s.m. fabbrica di berretti. 

leggi

biscottificio

s.m. fabbrica di biscotti. 

leggi

acetificio

s.m. fabbrica di aceto. 

leggi

bambolificio

s.m. fabbrica di bambole. 

leggi

bastaio

s.m. artigiano che fabbrica o vende basti. 

leggi

biliardaio

o bigliardaio, s.m. chi fabbrica o vende biliardi. 

leggi

arazziere

s.m. [f. -a] chi fabbrica o vende arazzi. 

leggi

borsaio

s.m. [f. -a] (antiq.) chi fabbrica o vende borse. 

leggi

accessorista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi vende o fabbrica accessori. 

leggi

autoaccessorista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi fabbrica o vende autoaccessori. 

leggi

beretta

® s.f. pistola automatica prodotta in vari modelli da una fabbrica d'armi da fuoco italiana. 

leggi

assemblatore

s.m. [f. -trice] (1) operaio addetto all'assemblaggio; anche, imprenditore che non fabbrica direttamente un prodotto industriale ma si limita a montarne le varie parti fabbricate da altri e lo vende con un proprio marchio (2) (inform.) programma di traduzione dal linguaggio di programmazione al linguaggio macchina | anche agg. : programma assemblatore.  

leggi

biscotteria

s.f.  (1) fabbrica di biscotti; negozio in cui si vendono biscotti, dolci e sim. (2) assortimento di biscotti e altri dolciumi: biscotteria da tè.  

leggi

fabbriceria

s.f. ente costituito di ecclesiastici e laici, il cui patrimonio è destinato al funzionamento e alla manutenzione di una chiesa. 

leggi

fabbriciere

s.m. membro di una fabbriceria. 

leggi

Sitemap