faccendiere

agg. e s.m. [f. -a]

1.  che, chi s'affaccenda in attività poco lecite, per lo più per intrigare e corrompere; maneggione, trafficone

2.  (ant.) agente, amministratore.

procaccino

s.m. [f. -a] (1) procaccia (2) procacciatore, faccendiere | (spreg.) traffichino. 

leggi

faccenda

s.f.  (1) cosa che si deve fare; affare: avere una faccenda da sbrigare ; essere in faccende , essere occupato; le faccende domestiche , i lavori di casa. dim. faccendina , faccenduola  (2) caso, circostanza, situazione: è una brutta faccenda.  

leggi

faccendone

s.m. [f. -a] chi si dà un gran da fare concludendo poco o nulla. 

leggi

Sitemap