faggio

s.m.

1.  albero montano di alto fusto, con foglie ovali alterne caduche, frutto ad achenio, tronco rivestito di una corteccia chiara e rami sottili (fam. fagacee)

2.  il legno che se ne ricava, largamente impiegato in falegnameria.

faggiola

lett. faggiuola , s.f. il frutto del faggio. 

leggi

cupulifere

s.f. pl. (bot.) famiglia di piante dicotiledoni, a cui appartengono, tra le altre, la quercia, il faggio e il castagno; sono dette anche fagacee | sing. [-a] ogni pianta di tale famiglia. 

leggi

cascino

s.m. (tosc.) stampo rotondo, fatto con una striscia di legno di faggio piegata ad anello, dove si mette il latte cagliato a scolare e ad asciugare perché diventi una caciotta. 

leggi

faggeta

s.f. , o faggeto s.m. , bosco di faggi. 

leggi

Sitemap