falegnameria

s.f.

1.  il mestiere del falegname; lavorazione del legno

2.  il laboratorio del falegname.

lustratore

s.m. operaio addetto a un'operazione di lucidatura (nell'industria tessile, in falegnameria ecc.). 

leggi

carpentiere

s.m.  (1) operaio o artigiano che esegue lavori di carpenteria (2) marinaio addetto ai lavori di falegnameria a bordo. 

leggi

palissandro

s.m. legno pregiato di color rosso scuro, pesante e compatto, fornito da vari alberi tropicali e usato in falegnameria e in ebanisteria. 

leggi

larice

s.m. albero delle conifere con foglie aghiformi caduche; il legno è usato per costruzioni navali, strutture portanti e falegnameria pesante (fam. pinacee). 

leggi

ferramento

s.m. oggetto di ferro o, più gener., metallico che serve come sostegno o guarnizione in lavori di edilizia, falegnameria e sim. 

leggi

tamburare

v. intr. [aus. avere] (non com.) battere il tamburo | v. tr. in falegnameria e carpenteria, racchiudere un telaio tra due fogli di compensato o di altro materiale analogo. 

leggi

Sitemap