fallimentare

agg.

1.  di fallimento, relativo a un fallimento: un'azienda in stato fallimentare ; vendita fallimentare , dei beni di un imprenditore fallito; concorrenza fallimentare , che spinge i concorrenti a praticare prezzi troppo bassi, tali da portare al fallimento | procedura fallimentare , (dir.) quella avviata nei confronti dell'imprenditore di cui si è dichiarato il fallimento; curatore fallimentare , (dir.) chi, su incarico del tribunale, amministra e liquida i beni del fallito

2.  (fig.) negativo, disastroso: una politica fallimentare ; il bilancio fallimentare di una vita § fallimentarmente avv.

fallimentarista

s.m. e f. [pl. m. -sti] legale specialista in procedure fallimentari; studioso di diritto fallimentare. 

leggi

fallimento

s.m.  (1) il fallire, il non aver successo; esito negativo: il fallimento delle trattative , dei negoziati  (2) (dir.) procedura giudiziaria con la quale il patrimonio di un imprenditore insolvente è sottratto alla sua disponibilità e liquidato per soddisfare in modo prioritario i creditori: dichiarare fallimento ; essere sull'orlo del fallimento  (3) (ant.) errore, fallo (4) (ant.) penuria, mancanza. 

leggi

Sitemap