galloitalico

o gallo-italico, agg. [pl. m. galloitalici] (ling.) si dice di alcuni dialetti dell'italia settentrionale (piemontese, lombardo, ligure, emiliano) che presentano fenomeni dovuti all'influsso del sostrato linguistico gallico; anche, dei dialetti di talune zone circoscritte dell'italia merid. (spec. in basilicata e sicilia) in cui si stanziarono, durante il medioevo, popolazioni provenienti dal nord della penisola.

Sitemap