gamma

(1)

s.m. invar. nome della terza lettera dell'alfabeto greco | anche come agg. invar. : raggi gamma , (fis.) radiazioni elettromagnetiche di altissima frequenza, che si generano nel nucleo atomico di elementi radioattivi | punto gamma , (astr.) punto equinoziale di primavera in cui l'eclittica taglia l'equatore celeste.

gamma (2)

s.f.

1.  (mus.) l'estensione di una voce o di uno strumento | scala musicale

2.  (estens.) successione delle varie gradazioni di un colore: gamma cromatica ; la gamma dei verdi | (fig.) serie di cose affini, distinte tra loro da lievi gradazioni: la gamma delle possibili soluzioni ; la gamma dei modelli prodotti da un'industria automobilistica

3.  (telecom.) banda | gamma di sintonia , di frequenza , d'onda , serie di tutte le frequenze d'onda che un apparecchio radio può ricevere o una stazione può trasmettere.

gammacismo

s.m. difficoltà nel pronunciare correttamente il suono /g/. 

leggi

gammaesano

s.m. (chim.) insetticida usato in agricoltura e nella disinfestazione di magazzini per cereali; si prepara per clorurazione del cicloesano. 

leggi

gammaglobulina

s.f. (biol.) globulina che costituisce il fondamento chimico degli anticorpi immunitari, ed è perciò usata nella prevenzione e nella cura delle malattie infettive. 

leggi

gammagrafia

s.f. tecnica radiografica che impiega i raggi gamma; trova applicazione in metallurgia, nel restauro delle opere d'arte e in medicina. 

leggi

gammaterapia

s.f. (med.) radioterapia. 

leggi

gammato

agg. a forma di gamma maiuscolo | croce gammata, croce uncinata, svastica. 

leggi

gammaut

(1) s.m. invar. (2) (mus.) nella notazione medievale, la prima nota del sistema esacordale2 (med.) tipo particolare di bisturi. 

leggi

Sitemap