garbugliare

v. tr. (ant.) ingarbugliare.

garbuglio

s.m.  (1) viluppo confuso; groviglio, intrico (anche fig.): un garbuglio di fili , di idee , di sentimenti ' garbuglio di venti , tempesta di venti contrari (2) (fig.) faccenda intricata, disordine, confusione: fare , creare garbugli.  

leggi

garbuglione

s.m. [f. -a] (non com.) arruffone. 

leggi

Sitemap