hard

agg. invar. duro, pesante, forte; rigido, inflessibile (in senso fig. , spesso in contrapposizione a soft): uno stile , una musica hard ; un poliziesco hard , che presenta situazioni di violenza, di crudeltà, di forte tensione.

hard bop

loc. sost. m. invar. stile jazzistico diffuso negli anni '50, caratterizzato da accentuate sonorità. 

leggi

hard discount

loc. sost. m. invar. supermercato che vende prodotti di largo consumo, di marche poco note o del tutto sconosciute, a prezzi più bassi di quelli correnti, grazie soprattutto al risparmio sui costi della pubblicità. 

leggi

hard disk

(1) loc. sost. m. invar. (inform.) supporto di materiale magnetizzabile, usato come memoria di massa di un elaboratore elettronico e costituito da un disco rigido in alluminio, estraibile o più spesso fisso, di capacità variabile da (2) megabyte a vari gigabyte; disco rigido; se non è estraibile, disco fisso. 

leggi

hard rock

loc. sost. m. invar. genere di musica rock caratterizzato da una ritmica di base con una sonorità molto violenta. 

leggi

hard-core

loc. agg. invar. si dice di pubblicazione o di spettacolo che descrive o rappresenta scene erotiche con assoluto realismo; pornografico | si dice anche di locale in cui si proiettano abitualmente film pornografici. 

leggi

hard-cover

loc. sost. m. invar. libro con copertina resistente. 

leggi

hard-top

s.m. invar. tettuccio rigido per automobili decappottabili. 

leggi

hardcopy

loc. sost. f. invar. (inform.) (1) stampa di un documento in forma provvisoria; bozza (2) stampa del contenuto di una schermata. 

leggi

hardware

s.m. invar. (inform.) l'insieme delle parti meccaniche, elettriche ed elettroniche di un elaboratore (viene contrapposto a software). 

leggi

Sitemap