ibridoma

s.m. [pl. -mi] (biol.) cellula risultante dalla fusione di due cellule in vitro, utilizzata per la produzione di particolari anticorpi.

Sitemap