idromanzia

s.f. forma di divinazione, originaria dell'età greco-romana e tuttora in uso, consistente nell'interpretazione dei movimenti che si producono sulla superficie dell'acqua versata in calici o in bacini, o lasciata scorrere sul suolo.

Sitemap