keynesiano

agg. (econ.) dell'economista inglese j. m. keynes (1883-1946) o che si riferisce alle sue teorie s.m. [f. -a] chi ritiene che il sistema economico non tende spontaneamente a un equilibrio di piena occupazione e sostiene politiche di intervento dello stato a sostegno della domanda.

Sitemap