killer

s.m. e f. invar. chi uccide per conto di altri; sicario | usato in funzione di agg. invar. che uccide: nel fiume venne scaricata una sostanza killer.

killeraggio

s.m. nel linguaggio giornalistico, aggressione, linciaggio morali praticati soprattutto dai mezzi di comunicazione di massa con il fine di distruggere l'immagine pubblica di una persona. 

leggi

Sitemap