laminare

(1)

agg. che ha forma di lamina; sottile come una lamina: formazione minerale laminare | moto , regime laminare , (fis.) tipo di moto che si produce in uno strato fluido a contatto con una superficie e che è soggetto a leggi di particolare interesse in aerodinamica e in idraulica.

laminare (2)

v. tr. [io làmino ecc.]

1.  sottoporre a laminatura

2.  sottoporre a laminazione.

fegatella

s.f. piccola pianta con tallo laminare di colore bruno-rossiccio (cl. epatiche). 

leggi

stipola

s.f. (bot.) appendice laminare che si forma alla base delle foglie di alcune piante. 

leggi

vibrofinitrice

s.f. macchina per pavimentazioni stradali, che consente di levigare il manto bituminoso o cementizio finale mediante un organo laminare che vibra in direzione orizzontale. 

leggi

ligula

s.f.  (1) tipo di cucchiaio in uso presso gli antichi romani (2) (bot.) piccola espansione laminare con cui si prolunga la guaina delle foglie nelle graminacee e in altre piante simili. 

leggi

fuco

s.m. [pl. -chi] (1) (bot.) genere di alghe di color verde bruno con tallo laminare ramificato (fam. fucacee) (2) (ant.) belletto per le guance ricavato da alcune alghe. 

leggi

lamina

s.f.  (1) piastra, lastra molto sottile: lamina d'acciaio , d'oro , d'argento ; lamina di vetro ; campione di roccia in lamina  (2) (anat.) sottile formazione ossea o cartilaginea; membrana (3) (bot.) la parte espansa della foglia; lembo. 

leggi

laminaria

s.f. alga di forma simile a ciuffi di foglie, comune sugli scogli marini (fam. laminariacee). 

leggi

laminariacee

s.f. pl. (bot.) famiglia di alghe feoficee marine le cui ceneri sono impiegate come fertilizzante | sing. [-a] ogni alga di tale famiglia. 

leggi

laminato

agg. e s.m. si dice di filato o tessuto in cui sono intrecciati fili di lucentezza metallica. 

leggi

laminato

part. pass. di laminare agg.  (1) sottoposto a laminatura o a laminazione (2) (geol.) si dice di roccia scistosa che ha una struttura a foglietti dovuta a intense azioni tettoniche s.m.  (3) semilavorato ottenuto mediante laminazione: laminati metallici , plastici  (4) tessuto rivestito di materiale plastico. 

leggi

laminatoio

s.m. macchina a cilindri controrotanti in cui un materiale malleabile a freddo o a caldo (p. e. acciaio) viene ridotto in lamine, fogli, barre o profilati di varia forma: laminatoio per lamiere , per profilati , universale ; laminatoio mannesmann , per tubi senza saldatura. 

leggi

laminatore

s.m. operaio addetto alla laminazione, spec. nell'industria siderurgica. 

leggi

laminatura

s.f.  (1) applicazione di una lamina di materiale pregiato su un supporto di altro materiale (2) laminazione nei sign. (3) e 4. 

leggi

laminazione

s.f.  (1) (metall.) produzione di semilavorati metallici (lamiere, profilati ecc.) mediante laminatoio (2) (chim.) produzione di semilavorati plastici (lastre, profilati ecc.) mediante calandratura, estrusione ecc. (3) (tecn.) rivestimento di materiale vario con uno o più strati di plastica (4) nell'industria tessile, produzione di fili metallizzati | rivestimento di tessuti con una pellicola di plastica, spec. impermeabilizzante. 

leggi

Sitemap