lampreda

s.f. nome di varie specie di pesci commestibili, marini o fluviali, somiglianti alle anguille ma dotati di una caratteristica bocca a ventosa armata di papille cornee simili a denti (cl. ciclostomi).

lampredotto

s.m.  (1) (non com.) lampreda giovane (2) (tosc.) intestino di animali macellati usato come cibo; budello. 

leggi

Sitemap