levitare

v. intr. [io lèvito ecc. ; aus. avere ed essere]

1.  perdere peso sollevandosi in aria

2.  (rar.) lievitare.

levita

s.m. [pl. -ti] (1) presso gli antichi ebrei, membro della tribù di levi, terzo figlio di giacobbe e di lia, cui era affidato il servizio religioso (2) (lett.) sacerdote, ministro del culto. 

leggi

levitazione

s.f. fenomeno paranormale per cui una persona o un oggetto pesante si solleva e resta sospeso in aria. 

leggi

levitico

agg. [pl. m. -ci] (1) dei leviti: tribù , casta levitica  (2) (lett.) dei sacerdoti, sacerdotale s.m. nella bibbia, nome del terzo libro del pentateuco, contenente l'elenco degli uffici sacerdotali. 

leggi

levità

s.f. (lett.) leggerezza (anche fig.). 

leggi

Sitemap