macina

s.f.

1.  grossa mola di pietra che, strisciando su un'altra mola ferma o rotolando su un tracciato anulare, costituisce l'elemento lavorante di un mulino a palmenti, di un frantoio per olive e sim. | pesante come una macina , (fig.) pesantissimo

2.  (rar.) macinatura.

macinabile

agg. che si può macinare. 

leggi

macinacaffè

s.m. invar. macinino per il caffè. 

leggi

macinacolori

s.m. invar. macchina per macinare e raffinare i colori a olio. 

leggi

macinadosatore

s.m. [pl. -ri] apparecchio che macina il caffè e lo dosa in quantità appropriata per le macchine che preparano il caffè espresso; è usato soprattutto nei bar. 

leggi

macinapepe

s.m. invar. macinino per il pepe. 

leggi

macinare

v. tr. [io màcino ecc.] (1) ridurre in polvere o in frammenti minuti mediante la macina o una qualsiasi altra macchina trituratrice: macinare la farina , il caffè ; macinare la carne , tritarla minutamente | macinare chilometri , (fig.) percorrere lunghi tratti di strada senza fare soste | prov. : acqua passata non macina più , le cose che appartengono al passato non incidono sul presente (con allusione al fatto che, un tempo, i mulini erano azionati ad...

leggi

macinata

s.f. il macinare in fretta, alla meglio; quantità che viene macinata in una sola volta: dare una macinata al caffè ; una macinata di pepe. dim. macinatina.  

leggi

macinato

part. pass. di macinare s.m.  (1) prodotto della macinazione; in partic., la farina | tassa sul macinato , antico tributo che aveva per oggetto la macinazione dei cereali (2) (fam.) carne tritata. 

leggi

macinatoio

s.m. arnese che serve a macinare | mulino, frantoio. 

leggi

macinatore

s.m. [f. -trice] operaio addetto alla macinazione agg. che macina: macchina macinatrice.  

leggi

macinatura

s.f. il macinare, l'essere macinato; macinazione. 

leggi

macinazione

s.f. macinatura. 

leggi

palmento

s.m.  (1) macina da mulino; locale in cui sono collocate le macine ' macinare , mangiare a quattro palmenti , (fig.) mangiare molto e con ingordigia, avidamente (2) vasca larga e piatta per la pigiatura dell'uva e la fermentazione del mosto, in uso nell'italia meridionale. 

leggi

mola

s.f.  (1) macina di mulino (2) utensile rotante costituito da un disco di materiale abrasivo, usato in diverse macchine utensili (molatrici, affilatrici, levigatrici, rettificatrici ecc.) (3) (ant. , dial.) dente molare. 

leggi

Sitemap