macrogenitosomia

s.f. (med.) precocità nello sviluppo somatico e sessuale, causata da un abnorme funzionamento di alcune ghiandole endocrine.

Sitemap