macrosismo

o macrosisma , s.m. terremoto di intensità tale da essere percepito dall'uomo.

macroscelia

s.f. (med.) esagerata lunghezza delle gambe. 

leggi

macroscelidi

s.m. pl. (zool.) famiglia di piccoli mammiferi africani somiglianti a topi, con corpo breve, zampe posteriori e coda lunghe, grandi occhi rotondi, muso prolungato in una proboscide, lingua protrattile (ord. insettivori) | sing. [-e] ogni mammifero di tale famiglia. 

leggi

macroscopico

agg. [pl. m. -ci] (1) si dice di oggetto o fenomeno che è visibile a occhio nudo (2) (fig.) evidente, enorme: un errore macroscopico § macroscopicamente avv.  

leggi

macrosociologia

s.f. settore della sociologia che ha come oggetto di studio fenomeni o strutture sociali considerati nella loro totalità. 

leggi

macrosociologico

agg. [pl. m. -ci] relativo alla macrosociologia. 

leggi

macrosomia

(med.) gigantismo. 

leggi

macrosomico

agg. [pl. m. -ci] (med.) che presenta macrosomia. 

leggi

macrospora

s.f. (bot.) spora che dà origine al gametofito femminile. 

leggi

macrosporangio

s.m. (bot.) sporangio che produce le macrospore. 

leggi

macrosporogenesi

s.f. (bot.) formazione delle macrospore in base a un processo meiotico. 

leggi

Sitemap