naï

(1)

naïveté;s.f. invar. semplicità, ingenuità, candore.

naï (2)

naïf;agg. invar.

1.  si dice di pittore figurativo autodidatta, non legato a scuole o accademie, che mediante moduli stilistici elementari e immediati mira a dare una visione magicamente suggestiva della realtà anche, della forma d'arte praticata da questi pittori o di opera da essi realizzata: arte , pittura nai°f ; quadro nai°f

2.  (fig.) semplice, ingenuo s.m. e f. invar. pittore nai°f.

naï (3)

naïf;agg. invar.

1.  si dice di pittore figurativo autodidatta, non legato a scuole o accademie, che mediante moduli stilistici elementari e immediati mira a dare una visione magicamente suggestiva della realtà anche, della forma d'arte praticata da questi pittori o di opera da essi realizzata: arte , pittura nai°f ; quadro nai°f

2.  (fig.) semplice, ingenuo s.m. e f. invar. pittore nai°f.

Sitemap