naia

(1)

s.f. (zool.) genere di serpenti velenosi diffusi in africa e asia, caratteristici per la facoltà di dilatare ed erigere la porzione anteriore del corpo; le specie più note sono il cobra e l'aspide di cleopatra (ord. squamati).

naia (2)

s.f. (gerg.) il servizio militare di leva, spec. visto nei suoi aspetti più disagevoli (fatica, disciplina, lontananza da casa ecc.): essere sotto la naia.

naiade

rar. naide, s.f.  (1) nella mitologia classica, ninfa dei fiumi e delle fonti (2) genere di piante monocotiledoni d'acqua dolce (fam. naiadacee). 

leggi

naibi

s.m. pl. (ant.) carte da gioco; in partic., quelle con figure istruttive che un tempo si davano ai ragazzi. 

leggi

naide

vedi naiade

leggi

nailon

® s.m. adattamento it. dell'ingl. nylon.  

leggi

Sitemap